Attivitā operativa

L'attivitā tecnico-operativa č organizzata secondo schemi triennali, attuati in programmi annuali. Si distingue in attivitā operativa di manutenzione ordinaria, di manutenzione straordinaria, di realizzazione di opere ed in attivitā di servizio tecnico (studi, progettazioni, direzioni lavori, collaudi, etc.)

La manutenzione ordinaria del reticolo idraulico che verrā eseguita attingendo dal ruolo di bonifica consiste nell'eliminazione della vegetazione che infesta le sponde, il fondo e gli argini dei corsi d'acqua. Lo scopo č di impedire che tale vegetazione crei ostacolo o sia fonte di accumulo di materiale vegetale ed inerte trasportato dalla corrente che, accumulandosi, potrebbe creare pericolose ostruzioni naturali. Gli interventi di taglio vengono effettuati prestando attenzione alla tipologia di vegetazione arborea sviluppatasi all'interno dell'alveo, evitando indiscriminati tagli a raso di alberi e ponendo particolare attenzione alle piante instabili, inclinate e scalzate che si trovano sulle sponde. Vengono inoltre effettuati interventi di rimozione delle ostruzioni presenti in alveo al fine di garantire una regolare capacitā di deflusso, la manutenzione delle opere idrauliche esistenti (quali briglie, muri di difesa spondali ed altre opere minori) ed escavazioni di tratti di alveo in evidente stato di sovralluvionamento.

» Programma manutenzioni ed interventi relativi all' anno di contribuzione 2016
» Manutenzioni ed interventi realizzati anno in corso
» Manutenzioni ed interventi realizzati anno 2016
» Attivitā operativa in atto
» Manutenzioni ed interventi realizzati anni precedenti